Result Navigation

GLI STALLONI DELLE FRAGOLE
Antonino Condorelli
Selezione genetica delle fragole

Results

  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono neGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono ne
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1801.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono ne
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Shelf life datas of hexaminated strawberries
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svaGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Shelf life datas of hexaminated strawberries
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per sva
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1800.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Shelf life datas of hexaminated strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per sva
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: the test of the sugar and acidity
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: the test of the sugar and acidity
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1799.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: the test of the sugar and acidity photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: the test of the sugar and acidity
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: the test of the sugar and acidity
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1798.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: the test of the sugar and acidity photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni,
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: laboratory tests to know the consistence of the fruit
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giornoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: laboratory tests to know the consistence of the fruit
photo antonino Condorelli 
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1797.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: laboratory tests to know the consistence of the fruit photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1796.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1795.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: strawberries at the colorimeter test
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati annGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: strawberries at the colorimeter test
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati ann
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1793.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: strawberries at the colorimeter test photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati ann
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit.
photo antonino Condorelli 

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1794.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: After the harvest samples of strawberries go to the color test and it is repeated after 4-5 days to know the shelf life of the fruit. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di frago
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengo
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1792.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Rania Strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengo
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchers test the fruits also by eating.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchers test the fruits also by eating.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1790.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchers test the fruits also by eating. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengo
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1791.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Rania Strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengo
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchers test the fruits also by eating.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchers test the fruits also by eating.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1789.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchers test the fruits also by eating. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono neGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono ne
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1788.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Strawberries. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono ne
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nelGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nel
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1787.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nel
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured:  5000 hectar of strawberries variety RAnia.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured:  5000 hectar of strawberries variety RAnia.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1786.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: 5000 hectar of strawberries variety RAnia. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svari
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries plants in the variety field.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariatGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries plants in the variety field.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariat
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1785.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Strawberries plants in the variety field. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariat
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researcher Luigi Longo checks the field 1 and counts the species.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researcher Luigi Longo checks the field 1 and counts the species.
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento.
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1784.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researcher Luigi Longo checks the field 1 and counts the species. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento.
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Technician Mario Ambrosio checks the temperature of the hambient in the variety field.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Technician Mario Ambrosio checks the temperature of the hambient in the variety field.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne vision
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1783.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Technician Mario Ambrosio checks the temperature of the hambient in the variety field. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne vision
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nelGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Strawberries
photo antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nel
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1782.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Strawberries photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati anni, i tecnici vengono nel
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1781.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1780.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1779.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1778.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1777.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1776.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1775.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants.
photo antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1774.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Researchershexamine the species and collect datas to know the production quantity and other characteristics of the plants. photo antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monito
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania is a specie already on the market that produces big and sweet fruits.
Photo Antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il compoGERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: Rania is a specie already on the market that produces big and sweet fruits.
Photo Antonino Condorelli
Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il compo
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1773.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: Rania is a specie already on the market that produces big and sweet fruits. Photo Antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il compo
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: women harvest fruits to collect datas.
Photo Antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: women harvest fruits to collect datas.
Photo Antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1772.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: women harvest fruits to collect datas. Photo Antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per svariati
      Credit: Antonino Condorelli
  • GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: women harvest strawberries to collect datas.
Photo by Antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per GERMANY ONLY
Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce.
pictured: women harvest strawberries to collect datas.
Photo by Antonino Condorelli

Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci  tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata  con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per
    • Add to lightbox
    • Contact the contributor about this file
    • AC-D-F03-2013_IT_1771.jpg
      27/10/2011: GERMANY ONLY Gemetic selection of strawberries allows to obtain better plants and fruits from species throught the artificial pollination. The perfect fruit obtained is perfect in colors, sweets, taste, aspect and other characteristics. When we see big fruits on the fruit tables in the markets, we usually think that it is the product from antibiotics, medicines or hormones. It's wrong! infact as it happens in the animals farms also in agribulture technicians finds between the plants the better subject to reproduce. pictured: women harvest strawberries to collect datas. Photo by Antonino Condorelli Curinga, Catanzaro - La selezione genetica delle fragole permette di selezionare le piante migliori, ottenute da incroci tra le piante tramite impollinazione artificiale, e di avere un frutto perfetto in termini di colore, gusto, forma, grandezza e diverse altre peculiarità, come la conservazione. E' prassi comune nell'immaginario collettivo, pensare che frutti di grandi dimensioni, lucenti e colorati siano il prodotto di medicinali e di altri componenti chimici. Nulla di più sbagliato. Infatti, come negli allevamenti animali, anche in agricoltura si sceglie "lo stallone" per ottenere il frutto migliore. Lo stallone, in agricoltura, è rappresentato dalla pianta più prolifera e che produce un frutto migliore degli altri. Questa, viene poi incrociata con altre piante con peculiarità di verse per cercare di ottenere il frutto migliore sotto tutti gli aspetti richiesti dal mercato. Nulla di chimico quindi, solo riproduzioni selezionate e ben curate. In Calabria, una delle regioni più importanti in Italia per la produzione di fragole questa selezione genetica viene fatta dalla ARSSA Agenzia Regionale per lo sviluppo di servizi per l'agricoltura. I tecnici e ricercatori dell'ARSSA hanno a disposizione presso alcune aziende delle serre dove coltivano i propri incroci di piante di fragole le monitorano per anni (almeno 6) e ne visionano il comportamento. Ogni giorno, per
      Credit: Antonino Condorelli

 

You must be signed in to use this functionality.
Click here to register.